lunedì, dicembre 19, 2005

La fine di Microsoft Office... Writely o Open Office?

Due tipi di concorrenti dovrebbero preoccupare e non poco i manager di Redmond, un servizio internet che renda inutili il suo sistema operativo e la sua suite di Office e sull'altro fronte l'alternativa Open Source ad Office (cioè OpenOffice).

Da tempo si vociferava di un accordo tra Google e Sun per offrire un servizio on-line alternativo alla suite Office (Goffice), poi smentito da parte di Google, ma confermato come idea promettente da Microsoft che annunciato una sua versione on-line di Office.

Che la cosa sia realizzabile lo si può verificare provando il servizio Writely (www.writely.com) che offre un'alternativa on-line a word, con molte funzionalità. Writely consente fra l'altro di lavorare in gruppo ad uno stesso documento e di salvare e caricare i documenti in formato word, producendo anche file PDF.

Un effetto positivo è evidente, il ricorso a copie pirata di Office lamentato da Microsoft (causato dal prezzo esorbitante) viene meno, avendo il pubblico a disposizione ottime alternative gratuite!

martedì, dicembre 06, 2005

Che musica ti piace? Te lo dice Pandora


Il Music Genome Project, un gruppo che si occupa di identificare le caratteristiche distintive dei brani musicali, nel loro concetto i "geni" della musica, ha rilasciato un servizio che deriva dal lavoro del gruppo.
Si chiama pandora e partendo da un brano o gruppo deriva tutta una serie di altre proposte con caratteristiche musicali simili.
Il servizio è gratuito e si trova al sito www.pandora.com.
Un difetto? Non conosce nemmeno uno dei miei artisti italiani preferiti!

giovedì, dicembre 01, 2005

E' uscito Firefox 1.5, ve lo consiglio


L'ultima versione di Firefox, il browser open source, e su Windows l'alternativa a Internet Explorer è uscito da pochi giorni e ve lo consiglio. Rispetto a Internet Explorer è più sicuro e consente la navigazione in un'unica finestra aprendo più siti con dei comodi tab, poi ha una marea di estensioni (chiamate extensions -- appunto) che ne estendono le funzionalità . Alcuni esempi? Il meteo della vostra città nella barra inferiore, oppure l'integrazione con le funzionalità di bookmark di del.icio.us, poi una barra per sviluppatori web, insomma veramente di tutto. Essendo una piattaforma aperta chiunque può sviluppare estensioni e chiaramente questo ha portato ad una vera e propria proliferazione di applicazioni, talune anche bizzarre...
Insomma provate Firefox 1.5 e non ve ne pentirete!

giovedì, novembre 24, 2005

Benvenuti nel mio Blog!

Finalmente mi sono deciso a scrivere in italiano, tra poco inizierò con i post veri e propri.

Alessandro